Norme di sicurezza sul trampolino elastico per bambini e adulti

Norme di sicurezza sul trampolino

È obbligatorio rispettare le normative di sicurezza nell’utilizzare i trampolini con la rete e gonfiabili. Solamente in questo caso si riduce al minimo il pericolo di ottenere qualche trauma. Il montaggio della costruzione, le regole per il comportamento dei bambini e adulti sono oggetti della regolamentazione rigida. Affinché queste giostre apportino solo divertimento, è importante rispettare tutte le normative esistenti.

Sicurezza nell’installazione del trampolino

Sicurezza nell installazione del trampolinoIndipendentemente dal tipo della costruzione il trampolino va installato in conformità con i documenti muniti dalla casa produttrice. Installando la giostra si devono prendere in considerazione i fattori seguenti:

  • Rispettare la distanza di sicurezza tra la giostra, gli altri visitatori e il personale.
  • L’ubicazione della costruzione non deve intasare lo spostamento delle persone in caso di incidente. È obbligatorio garantire un passaggio di sicurezza per i clienti per evitare l’affollamento.
  • Lo spazio per collocare l’attrezzo deve essere pianeggiante, le sue dimensioni devono corrispondere ai requisiti indicati dalla casa produttrice nei documenti tecnici.
  • È indispensabile escludere ogni minima possibilità dell’intrusione delle persone estranee alla giostra. Per questo scopo bisogna costruire un recinto protettivo la cui altezza deve essere almeno la metà dell’altezza di caduta libera.
  • La sicurezza su un gonfiabile dipende per la maggior parte dalla qualità del suo fissaggio. È consigliato utilizzare gli elementi di fissaggio duri (i pali di metallo, ancoraggi). Se questo tipo non risulta possibile (ad esempio, se lo spazio dove il gonfiabile è posto è asfaltato), è consentito sostituirlo con la zavorra.
  • La superficie dello spazio per il gonfiabile deve essere pulito da qualsiasi oggetto acuto, spazzatura, pianta.
  • Prima di montare l’attrezzatura deve essere ricontrollata.
  • Indipendentemente dal tipo di fissaggio il sistema deve sopportare più di 1600 H senza che la costruzione si sposti.

È poi è importante sapere che è sconsigliato montare ed utilizzare i gonfiabili nel caso in cui la velocità del vento superi i 10 m/s. Per misurarla vengono usati gli anemometri ed altri strumenti specifici.

Norme di sicurezza per bambini

È sbagliatissimo considerare il trampolino elastico una semplice giostra per divertimento per bambini di varia età. In realtà, è un vero sport che richiede un’ottima coordinazione, precisione nel realizzare gli esercizi a causa dell’assenza del punto d’appoggio stabile. Per ciò sia sui trampolini elastici con la rete sia sui gonfiabili si devono rispettare le regole particolari di accesso e di sicurezza.

  • L’accesso indipendente ai trampolini elastici è consentito per i bambini da 2 anni in poi che hanno il fisico ben sviluppato e sono abbastanza preparati.
  • Il bambino deve seguire tutte le istruzioni dalla parte degli adulti.
  • I bambini sotto i 14 anni hanno accesso ai trampolini solo sotto la supervisione degli adulti.
  • Non sono ammessi i bottoni e le cerniere in metallo sui vestiti.
  • Sono consentiti i salti con i calzini, a piede nudo oppure con le scarpe speciali da ginnastica.
  • Non è consentito appendersi sulla rete o sulle sbarre.
  • È sconsigliato saltare per più di 10 minuti senza pause (il tempo dipende dalla salute del bambino).
  • È vietato saltare dal trampolino elastico su una superficie dura.
  • Non è consentito portare il cibo, le bevande, i giocattoli, entrare con le caramelle in bocca.
  • Non ci si può sdraiare sul telo da salto. Nei gonfiabili ci sono delle zone adatte al riposo.

Norme di sicurezza per adulti

Tra gli adulti sono frequenti le situazioni quando il divertimento finisce con i traumi gravi. Secondo le norme di sicurezza si devono rispettare le regole seguenti:

  • Prima di iniziare a saltare riscaldarsi i muscoli, togliere tutti gli oggetti dalle tasche, tutti i gioielli.
  • L’abbigliamento deve essere abbastanza largo per non impedire i movimenti. È sconsigliato saltare indossando i jeans.
  • Non è consentito saltare insieme a più di una persona su un trampolino elastico con la rete. Altrimenti ci si può fare male. Se la costruzione è divisa in sezioni, in ciascuna può saltare solo una persona. Nel momento in cui un’altra persona entra sul vostro trampolino, vi dovete fermare.
  • Prima di effettuare qualche trucco complicato è indispensabile controllare le persone che saltano intorno.
  • Sul trampolino è vietato entrare nella condizione di ebrezza o sotto l’effetto delle sostanze stupefacenti.
  • È sconsigliato ignorare i consigli degli istruttori. Il loro compito è prevenire gli eventuali traumi.
  • Se non siete sicuri nelle proprie capacità, non compiete i trucchi difficili. Se necessario occorre rivolgersi all’istruttore per un consiglio.
  • È sconsigliato saltare alle donne in stato di gravidanza e alle persone con il sistema cardiovascolare debole.
  • Non si può saltare subito dopo aver mangiato.
  • È vietato utilizzare il telo da salto come un trampolino per saltare su o giù su un’altra superficie.
  • Se durante i salti vi accorgete che state perdendo il controllo del vostro corpo è consigliato fermarvi subito. Nel caso in cui la persona effettui correttamente gli esercizi, atterrerà sullo stesso punto da cui ha saltato.
  • Per mantenere meglio l’equilibrio bisogna guardare il telo da salto. In tal modo sarà più facile evitare di perdere l’equilibrio.

Revisione del montaggio e della costruzione

Nella maggior parte delle situazioni la sicurezza è nelle nostre mani. Questo principio riguarda anche la scelta delle giostre. Prima di utilizzarle bisogna controllare la costruzione (la manutenzione deve essere effettuata quotidianamente prima dell’arrivo dei visitatori). È obbligatoria la revisione visiva dell’attrezzatura dall’esterno per vedere se c’è qualche danno, su tutte le giostre si controlla una presenza eventuale dei guasti. Se la manutenzione tecnica non ha verificato nessun problema, il trampolino può essere utilizzato normalmente.

Inoltre, è indispensabile ispezionare l’eventuale presenza di danni sulle linee di cucitura, del telo stesso, la robustezza degli elementi di fissaggio, l’assenza di deformazioni, le parti usurate, le giunture danneggiate. È assolutamente da evitare che sulla superficie appaiano le macchie di muffa, olio, ecc.

Istruzioni sulle norme di sicurezza (esempio)

Nelle istruzioni sull’uso dei trampolini elastici di qualsiasi tipo sono elencate le misure precauzionali che permettono di evitare gli eventuali traumi.

Le norme di sicurezza per gli utenti

  • Ingresso e uscita. È vietato saltare sul telo da un’altra superficie (ad esempio, dalla scala). Per mantenere l’equilibrio è sconsigliato mettere i piedi sulle molle o sul cuscino di protezione. Non si deve saltare dal trampolino a terra. Quando i bambini salgono e scendono dal trampolino bisogna aiutarli.
  • Non si deve utilizzare il trampolino con la rete in più di una persona perché si rischiano più traumi a causa di scontri e cadute.
  • È vietato consumare alcol e sostanze stupefacenti che sono in grado di alterare completamente la coordinazione dei movimenti della persona. Lo stesso principio riguarda i farmaci che danno l’effetto simile.
  • Perdita del controllo durante i salti. È sconsigliato effettuare gli esercizi complicati ad una persona non in possesso delle abilità almeno di base. Così si rischia di ottenere qualche trauma grave.
  • Telaio con le molle. Viene interamente coperto dal cuscino di protezione che non è adatto per i salti. Per cui è consigliato di saltare esclusivamente nel centro del telo.

Le norme di sicurezza per gli osservatori

  • Prima di far accedere i visitatori ai trampolini è obbligatorio assicurarsi che loro abbiano imparato le regole di sicurezza, di comportamento e abbiano padroneggiato almeno le abilità di base dei salti.
  • Tutti i visitatori, nonostante l’età, devono rimanere sotto la supervisione.
  • È obbligatorio smettere di utilizzare il telo da salto se quest’ultimo si è bagnato. La superficie scivolosa è una delle cause più frequenti dei traumi.
  • Non hanno accesso al trampolino le persone che indossano i vestiti con gli elementi in metallo.
  • Si deve controllare che gli utenti saltino il più possibile nel centro del telo elastico e prevenire che si spostino verso i bordi.
Autore dell'articolo
Francesco Romano
Ciao a tutti! Da quando ho 24 anni lavoro come direttore del negozio di trampolini. Amo il mio lavoro perché i salti sul trampolino regalano tanta gioia e sollevano l’umore alle persone. Vorrei condividere la mia esperienza e conoscenza con tutti, ecco perchè ho creato questo sito. Se avete delle domande non esitate a chiedere nei commenti, e vi risponderò!