Quante calorie si possono bruciare saltando sul trampolino elastico e quanti Kg si possono perdere con un’ora di allenamento

Quante calorie si bruciano sul trampolino elastico

Saltare sul trampolino elastico è piuttosto il divertimento per i bambini. Non si vedono tanti adulti, ed è un peccato. Questi esercizi rappresentano un vero allenamento che fa bruciare i grassi.

Quante calorie si bruciano in un’ora di salti

In generale, il conteggio delle calorie bruciate dipende dal peso della persona. La frequenza dei salti non è praticamente importante, in quanto la persona passa la maggior parte del tempo in aria. In un’ora di allenamento si brucia la quantità seguente delle calorie a seconda del peso:

  • 40 kg – 140;
  • 45 kg – 158;
  • 50 kg – 175;
  • 55 kg – 193;
  • 60 kg – 210;
  • 65 kg – 228;
  • 70 kg – 245;
  • 75 kg – 263.

È importante sapere che gli esercizi che durano meno di mezz’ora sono mirati allo smaltimento del glicogeno, anziché del grasso sottocutaneo. Mentre l’allenamento che dura un’ora serve proprio per ottenere il risultato visibile.

Le calorie bruciate a seconda del tipo del salto

Esercitarsi sul trampolino non significa semplicemente spingersi con due piedi per saltare in alto in qualsiasi posizione. Tutti e due movimenti, sia la spinta che il volo in aria, si possono alternare per allenare diversi gruppi di muscoli.

Salto basso

Saltare all’altezza massima di 15-20 cm con i piedi distanti 50 cm l’uno dall’altro. L’esercizio dura al massimo 3 minuti, però deve essere molto intensivo. Si brucia praticamente la stessa quantità delle calorie come nel salto verticale (circa 7-10 ogni minuto).Salto basso

Salto alto

Si salta fino a 50 cm in alto. I piedi sono messi insieme in aria, poi si aprono fino alla larghezza delle spalle. Tale allenamento permette di bruciare fino a 300 calorie in un’ora.Salto alto

Corsa sul trampolino

È il cosiddetto jogging, cioè correre sullo stesso posto. Più alzate le ginocchia, più forte sarà l’impatto sui muscoli addominali. Di conseguenza, si sprecano più calorie. Per aumentare ancora la sollecitazione si usano i manubri e pesi sulle gambe. Il consumo di energia, così, aumenta di 70-100 cal.Corsa sul trampolino

Salti con le gambe molto aperte

Sono simili ai salti molto in alto, però nel momento di allontanarsi dal telo con il salto le gambe si aprono alla distanza di 60-70 cm. Lavorano e si rinforzano le parti interne delle cosce essendo una delle zone più problematiche del corpo femminile. Si bruciano 200-300 calorie all’ora.Salti con le gambe molto aperte

Twister

Durante i salti intensivi si cambiano sempre le posizioni delle braccia, gambe e corpo. Girando la parte superiore del corpo a sinistra, la parte sotto gira a destra. Grazie a questi movimenti di torsione migliora la forma della vita. Si bruciano fino a 300-350 calorie all’ora.Twister

Quante calorie può bruciare un atleta professionale durante l’allenamento

Gli esercizi intensivi compiuti dagli sportivi professionisti richiedono  tanta energia. In un’ora sono capaci di bruciare fino a 900-1000 cal. Come si raggiungono questi valori?

I professionisti possiedono una tecnica perfetta di salto. In aria loro realizzano i vari trucchi acrobatici. La loro muscolatura sviluppata è sempre in azione, per questo il consumo energetico è così alto.Atleta professionale

Considerando il fatto che l’allenamento di solito dura qualche ora (con varia intensità), tutte le sue tappe permettono di bruciare circa 2000-3000 calorie.

Quanto si deve saltare per ottenere un risultato visibile

Uno scienziato di nome Max Wishnofsky ha concluso che per perdere 1 kilo di grasso (anziché semplicemente peso) è indispensabile bruciare una quantità enorme di calorie – 7716. La durata dei salti dipende dal tipo dell’esercizio e dal peso della persona. Per fare un esempio vediamo il consumo energetico medio.

Peso, kg 40 50 60 70 80
Per perdere:
1 kg 55 ore 44 ore 37 ore 31 ore 27 ore
5 kg 275 ore 220 ore 185 ore 155 ore 135 ore
10 kg 550 ore 440 ore 370 ore 310 ore 270 ore
15 kg 825 ore 660 ore 555 ore 465 ore 405 ore

Queste cifre possono sembrare irraggiungibili, però si possono raggiungere allenandosi regolarmente. E poi si perde proprio il peso extra anziché l’acqua o muscoli.

Il trampolino è un esercizio cardio ottimale. Esso può aiutare ad ottenere un bel fisico, rendere il corpo più forte ed in forma. Anche l’allenamento breve fa lavorare intensamente i gruppi principali dei muscoli contemporaneamente migliorando la coordinazione.

Autore dell'articolo
Francesco Romano
Ciao a tutti! Da quando ho 24 anni lavoro come direttore del negozio di trampolini. Amo il mio lavoro perché i salti sul trampolino regalano tanta gioia e sollevano l’umore alle persone. Vorrei condividere la mia esperienza e conoscenza con tutti, ecco perchè ho creato questo sito. Se avete delle domande non esitate a chiedere nei commenti, e vi risponderò!